Election 

Regia: Alexander Payne; soggetto: da un racconto di Tom Perrotta; sceneggiatura: Alexander Payne, Jim Taylor, Tom Perrotta; musica originale: Rolfe Kent; fotografia: James Glennon; montaggio: Kevin Tent; ricerca attori: Lisa Beach; scenografia: Jane Ann Stewart; direzione artistica: Tim Kirkpatrick; preparazione set: Renee Davenport; costumi: Wendy Chuck; trucco: Denise Fischer, Nicki Ledermann, Emjay Olson, James Ryder; direttore di produzione: Victor Ho, aiuto registi: Shari Hanger, Sean McCarron, George Parra, suono: Jon Ailetcher, David W. Alstadter, Ron Bedrosian, Gary Boatner, Mark Choi, Patrick Cyccone Jr., Rickley W. Dumm, Paul Eichler, Eric Flickinger, Richard Ford, Frank Gaeta, Nerses Gezalyan, Laura R. Harris, Daniel S. Irwin, Craig S. Jaeger, William B. Johnston, Michael Keller, Tom Kramer, Patty Lamberti, Kimaree Long, Jimmy Morianna, Hugh Murphy, Dana Porter, Scott Sanders, Branden Spencer, Frederick H. Stahly, Lauren Stephens, Patrick Stoltz, Rich Toenes, Drew Webster, Jeffrey Wilhoit, Scott Wolf, A.J. Woodley, Greg Zimmerman, interpreti: Matthew Broderick, Reese Witherspoon, Loren Nelson, Chris Klein, Phil Reeves, Emily Martin, Jonathan Marion, Amy Falcone, Mark Harelik, Delaney Driscoll, Molly Hagan, Colleen Camp, Matt Justesen, Nick Kenny, Brian Tobin, Christa Young, David Wenzel, Jessica Campbell, Frankie Ingrassia, Joel Parks, Matt Malloy, Larry Kaiser, Holmes Osborne, Jeanine Jackson, Marilyn Tipp, Jeannie Brayman, Nick D'Agosto, James Devney, L. Carmen Novoa, Jason Paige, Matt Golden, Heather Koenig, Jillian Crane, Rohan Quine; produttore: Albert Berger; coproduttori: Jim Burke, David Gale, Jacobus Rose, Keith Samples, Ron Yerxa; produttore esecutivo: Van Toffler; nazionalitÓ USA, anno di produzione: 1999; durata: 103'. 
URL: http://us.imdb.com/Details?0126886
URL: http://www.electionmovie.com/
  TRAILER 1
  TRAILER 2
In una scuola media americana si deve eleggere la rappresentante d'istituto. La favorita Ŕ una sorta di Barbi, disposta ad ogni ipocrisia pur di essere scelta dai compagni. Un professore delle tendenze frickettone, si mette di traverso sino ad organizzare un broglio per impedire la vittoria della terribile ragazza. Scoperto, dovrÓ abbandonare la scuola. Anni dopo rincontra la donna, in piena folgorante carriera politica. Alexander Payne ha diretto una gradevole metafora delle elezioni americane e della democrazia manipolata su cui si reggono. Una commedia divertente, acuta e piena d'avvertimenti non banali.

Valutazione: 1 2 3 4 5