Il vento ci porterÓ via

Di Abbas Kiarostami, con Behzad Dourani. (1999)

URL: http://uk.imdb.com/Title?0209463

Un gruppo di tecnici, dalla qualifica non ben definita, arriva da Teheran nel villaggio di Siah Dareh, arrampicato sulle montagne del Kurdistan iraniano. Gli ospiti dicono di voler cercare un tesoro, in realtÓ attendono la morte di una centenaria per filmare, fotografare o studiare una particolare cerimonia di lutto, in cui le donne si graffiano a sangue il viso. E' la metafora sulla ricerca dell'evento da parte dei media o dello scandaglio di quanto d'antico e barbarico sopravvive ancora nel mondo moderno. "Il vento ci porterÓ via", ultima fatica di Abbas Kiarostami, premiata con il gran premio della giuria all'ultima Mostra di Venezia, Ŕ opera di rara forza. Un film che sta dalla parte dell'esistenza vera e contro la sua rappresentazione. Quel rito antico che si vuole sfruttare, trasformare in documentario o in servizio medianico Ŕ, in realtÓ, un atto di dolore, sentito e vibrante, appartiene a una tradizione e una cultura ben pi¨ vive e pulsanti degli occhi meccanici che pretendono di scrutarla. Un film da non perdere.

 

 

Globale