La forza del passato

Regia: Piergiorgio Gay; interpreti:  Bruno Ganz, Sandra Ceccarelli, Sergio Rubini, Giuseppe Battiston, Mariangela D'Abbraccio, Valeria Moriconi: produttore Lionello Cerri; sceneggiatura: Piergiorgio Gay, Lara Fremder; fotografia: Luca Bigazzi; scenografia: Paola Comencini; montaggio: Carlotta Cristiani; societÓ di produzione: Albachiara, Istituto Luce, con il sostegno del Ministero per i Beni Culturali; anno di produzione: 2002; nazionalitÓ: Italia; durata: 98 min.

URL: http://us.imdb.com/Title?0329095

Ne La forza del passato Piergiorgio Gay racconta di uno scrittore triestino di romanzi per ragazzi perseguitato da uno strano individuo che gli rivela come suo padre, un alto ufficiale dei servizi segreti militari morto da poco, fosse, in realtÓ, un agente del KGB sovietico. Sconcerto, diffidenza e accettazione finale della complessitÓ della vita e ovvia lezione sul fatto che le cose non sono sempre come appaiono esteriormente. Il film Ŕ volenteroso, ma nulla pi¨. Il regista ha alle spalle un esordio ragguardevole - Tre storie (1998) - ricco di promesse che questo suo nuovo lavoro non conferma. Gli interpreti, Sergio Rubini e Bruno Ganz, sono professionalmente corretti, ma hanno offerto prestazioni migliori.

 
Valutazione: 1 2 3 4 5